Come impostare piastrelle Patio all'aperto

Hai scelto una piastrella per terrazze all'aperto, preparato la lastra di cemento, fatto un corretto layout, consentito giunti di dilatazione e acquistato l'adesivo giusto. Ora che tutto il lavoro di preparazione è terminato, è ora di iniziare a impostare le unità sul posto.

Cose che ti serviranno. Tengo tutti questi strumenti a portata di mano quando regolo piastrelle patio esterno: ginocchiere (mi ringrazierete alla fine della giornata), cazzuole (cazzuole margine e, soprattutto, cazzuole dentellate), secchi, distanziatori, una spugna, un nastro misura, una matita e un livello.

  1. Dove iniziare. Dopo aver completato il layout con una griglia, dovresti essere in grado di vedere dove va ogni piastrella esterna. Ciò significa che puoi iniziare ovunque. Alcune persone iniziano nel mezzo, alcune iniziano nell'angolo più lontano da dove taglieranno piastrelle e mescoleranno thinset e torneranno indietro. Ovunque tu parta, assicurati di non gettarti in un angolo. Dopo che le tessere del patio esterno sono state poste in thinset, non puoi camminarci sopra fino al giorno successivo. Assicurati di avere in mente una via di fuga prima di iniziare. Non vuoi passare la notte sul tuo nuovo patio piastrellato all'aperto aspettando che il thinset si asciughi.
  2. Scegli la spatola giusta. Le tegole per esterni sono fissate con spatole dentate, disponibili presso i negozi di articoli per la casa. Utilizzare una cazzuola con tacche appropriate per le unità che si stanno impostando. Più grande è la piastrella, più grande è la tacca che ti serve. Una piastrella per esterno da 12 piedi per 12 piedi deve essere impostata con una spatola di almeno 1/4 di pollice.
  1. Diffondere thinset. Usando la spatola dentata, allarga il thinset (cioè l'adesivo per piastrelle) su una piccola area, sufficiente a coprire quattro tessere con cui iniziare. È giusto coprire la maggior parte delle linee della griglia, ma assicurati di lasciare gli angoli dove le linee si intersecano in modo da poter vedere dove posizionare le tessere. Usando il lato notch della cazzuola, allargare thinset in modo che le tacche siano di dimensioni coerenti e tutte girino nella stessa direzione.
  1. Metti la tua prima tessera patio all'aperto. Allinearlo sulle linee della griglia. Applicare una pressione sulla piastrella per inserirla nell'adesivo.
  2. Riprova la tessera. Lo so, lo metti giù, ma devi controllare la copertura del thinset sulla piastrella. Se non c'è abbastanza copertura, l'installazione non durerà. Quasi tutto il retro del pannello esterno del patio deve essere coperto con thinset. Se no, hai bisogno di una cazzuola con una tacca più grande.
  3. Re-impostare il riquadro del patio esterno.
  4. Imposta la prossima tessera del patio esterno. Imposta la tessera successiva usando la tua griglia come guida. Se non hai creato una griglia, puoi utilizzare distanziatori, piccoli divisori in plastica utilizzati per separare le tessere uguali l'una dall'altra. Con i distanziatori di piastrelle, le giunture tra le piastrelle saranno tutte della stessa dimensione, ma senza una griglia è facile uscire dalla rotta e non eseguire le tessere in linea retta.
  5. Continua a impostare le tue tessere patio all'aperto. Continua questo processo fino a quando tutte le unità vengono deposte. Quasi certamente dovrai tagliare alcune unità. Per istruzioni, consulta Come tagliare le piastrelle nella parte inferiore di questo articolo.

Suggerimenti

  • Mantieni pulito. Tengo a portata di mano un secchio d'acqua e una spugna, così posso pulire mentre vado. È molto più facile che cercare di pulire le cose il giorno dopo quando il thinset ha iniziato a curare. Non preoccuparti se ti perdi qualche punto; arriverà il giorno successivo, ma è molto più facile da pulire man mano che vai.
  • La giusta quantità di thinset. Se c'è molto thinset in arrivo tra le unità, la spatola dentata è troppo grande. È necessario trovare il giusto equilibrio di copertura completa senza troppo eccesso.
  • Utilizzare un livello per verificare le linee rette. Dopo ogni fila di tessere, metto il mio livello contro il bordo per verificare la rettitudine. La griglia aiuta, ma è sempre bene ricontrollare.
  • Prenditi il ​​tuo tempo. Non cercare di andare troppo veloce. Coprire solo una piccola area alla volta con thinset. Se si trova troppo a lungo, la pellicola si fermerà, impedendo il verificarsi di un legame adeguato. Se ciò accade, rimuovere e applicare nuovo thinset.
  • Stare fuori dalle piastrelle del patio esterno fino al giorno successivo.

Come tagliare le piastrelle

In quasi ogni installazione di tegole dovrai tagliare le tessere ad un certo punto. Non essere intimidito. Con gli strumenti adeguati, è sia sicuro che facile.

Ci sono due strumenti comunemente usati per tagliare le piastrelle:

Usando una sega bagnata. Una sega bagnata taglia piastrelle con una lama circolare fatta con una punta di diamante. Si posiziona la piastrella su un vassoio e si fa scorrere attraverso la lama. Si chiama sega a umido perché l'acqua viene utilizzata per mantenere la lama fresca e lubrificata, il che produce un taglio più pulito, prolunga la durata della lama e riduce la polvere.

Se non ti senti a tuo agio con gli utensili elettrici, la sega a umido potrebbe essere un po 'intimidatoria. Non preoccuparti; le seghe bagnate sono perfettamente sicure da usare per tagliare le piastrelle. Infatti, anche se la lama può tagliare materiali duri, puoi toccarla con le dita mentre gira e non ti farà del male. Il tuo dito è troppo morbido per poter tagliare la lama. Non dovresti fare di tutto per mettere le dita davanti alla lama. Non è una buona pratica usare gli strumenti elettrici. Ma se succede, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Puoi concentrarti a fare un buon taglio e non a tenere tutte le dita.

Molti grandi magazzini per la casa affittano seghe bagnate. Se stai intraprendendo un grande progetto che potrebbe richiedere il noleggio di una sega per diversi giorni, potrebbe essere più economico comprare una sega bagnata con cui tagliare le piastrelle. È possibile acquistare alcune seghe nuove per meno di $ 200.

Tagliare le mattonelle con un tagliapiastrelle. Questi sono ottimi strumenti per il taglio di piastrelle se si tratta di un piccolo lavoro. Dopo aver fatto scorrere una piccola e affilata ruota sull'unità da tagliare, spingi verso il basso su una maniglia, rompendola lungo la linea segnata. I tagliapiastrelle sono ottimi se stai cercando di tagliare piastrelle più piccole e sottili; funzionano anche bene per la maggior parte delle ceramiche. Le unità di porcellana possono essere tagliate con tagliapiastrelle, ma non si rompono sempre in linea retta, quindi potrebbero esserci più sprechi nel progetto.

Suggerimenti

  • Se hai solo poche unità da tagliare, contrassegnali con una matita e portali in un negozio di bricolage. Molti negozi taglieranno le piastrelle per te con una piccola tassa.
  • Mentre tagliare le tessere è relativamente facile, c'è spazio per errori. Assicurati di ordinare qualche extra per consentire errori.
  • Quando utilizzo una sega a umido per tagliare le piastrelle, indosso sempre protezioni per gli occhi e le orecchie.

Raccomandato
Abete l'area circostante La soluzione più semplice per aprire una piscina per la stagione è noleggiare un servizio piscina. Ma se lo fai, puoi farlo da solo, potenzialmente risparmiando un sacco di soldi, che puoi trasformare e spendere in attrezzature aggiornate per rendere il lavoro più facile. F
Quando si tratta di fiori alti e accattivanti, i Breech's Bear sono grandi scelte. Le brache dell'orso sono grandi piante perenni con foglie verdi lucide e alte punte di fiori. Sono sempre pubblicizzati come piante architettoniche e le loro foglie sono spesso usate come motivo in modanature, rilievi e persino gioielli
Siamo stati tutti lì. Venticinque inviti per feste di compleanno inviati in classe, chiaramente contrassegnati da una data con cui rispondere a RSVP, e il giorno arriva e passa con una risposta piccola o nulla. Forse hai bisogno di dare un conteggio alla sede della festa o pianificare abbastanza cibo per la tua festa a casa.
Sia l'ammorbidente liquido che i fogli dell'essiccatore possono lasciare macchie sui vestiti appena lavati. Le macchie possono verificarsi a causa di un errore dell'utente (sì, hai causato il problema) o semplicemente a causa degli ingredienti chimici e della natura dei prodotti. Impara come evitare le macchie e come rimuoverle se accadono.
Hai recentemente acquistato un paralume (con o senza lampada) in un negozio dell'usato o in una vendita di garage e non è il tuo stile o nelle migliori condizioni? In tal caso, trasforma il paralume in qualcosa di nuovo con gli oggetti che hai in casa o puoi trovarli nel tuo negozio di artigianato locale, come tessuto, vernice, bottoni, nastro o persino foglia d'oro.
Le finestre della tua camera necessitano di rivestimenti non solo per la privacy, ma anche per lo stile. E un modo per aggiungere un tocco in più, colore e consistenza è con un mantovana, un malloppo o un cornicione sovrastante le tende o le tende più utilitaristiche. Ma qual è la differenza tra questi trattamenti per finestre e quale funzionerà meglio nella tua stanza? Per