Come rimuovere le macchie di spray per capelli da vestiti e moquette

Lo sapevi che le origini della lacca per capelli sono legate al repellente per insetti in tempo di guerra? Durante la seconda guerra mondiale gli scienziati stavano cercando un modo per fornire un repellente per insetti ai soldati nel Sud Pacifico e la bomboletta spray divenne uno standard. Dopo la guerra, gli imprenditori innovativi dei prodotti di bellezza hanno visto la lattina come un modo per fornire una vernice a base di resina per tenere in posizione le elaborate acconciature femminili. Helene Curtis ha introdotto il termine "lacca per capelli" nel 1950 per il suo prodotto, Spray Net.

Gli spray per capelli di oggi sono molto diversi da quelli originali e alcuni contengono una gamma di ingredienti dai condizionatori alle tinture lavabili per aggiungere un tocco di colore ai capelli. Anche i metodi di consegna sono cambiati per ridurre gli effetti ambientali sullo strato di ozono.

Ma ogni volta che spruzzi un prodotto per i capelli, c'è la possibilità che si posi sui tuoi vestiti, sul tuo tappeto o persino sulla tappezzeria. Naturalmente, l'idea migliore è quella di prevenire le macchie usando la lacca per capelli prima di vestirsi, usando tappeti lavabili per il bagno ed evitando i mobili imbottiti.

Come rimuovere le macchie di spray per capelli dai vestiti lavabili

La maggior parte delle formule spray per capelli contengono oggi alcol, polimeri o gomme appiccicose e spesso oli per condizionare i capelli che possono lasciare una macchia oleosa e cerosa sui tessuti.

Non appena noti una colorazione basica, inizia a trattare il componente oleoso / ceroso della macchia con uno smacchiatore a base di solvente. Se non si dispone di uno smacchiatore, applicare un detergente liquido pesante come Tide o Persil (questi sono marchi leader ad alte prestazioni che contengono gli enzimi necessari per separare il componente oleoso) direttamente sulla macchia e lavorarla delicatamente strofinando il tessuto con le dita o usando un vecchio spazzolino morbido. Lasciare agire lo smacchiatore per quindici minuti e risciacquare l'area con acqua calda.

Successivamente, lavare come al solito seguendo le indicazioni dell'etichetta di cura del capo. Controllare l'area macchiata del capo prima di posizionarlo nell'essiccatore. Se la macchia rimane, ripetere i passaggi.

Se la lacca contiene tintura, anche tinta temporanea per coprire o evidenziare la radice, c'è un passaggio da fare prima di trattare il componente oleoso / ceroso. Mescolare una soluzione di candeggina a base di ossigeno (i marchi commerciali sono: OxiClean, Nellie's All Natural Oxygen Brightener o OXO Brite) e acqua tiepida. Immergere l'intero indumento. Lasciare in ammollo per almeno quattro ore o durante la notte per rimuovere il componente colorante dello spray. Controlla le macchie. Se il colorante viene rimosso, trattare la macchia oleosa come raccomandato e lavare come al solito. Se la tintura rimane, ripetere l'immersione. La candeggina all'ossigeno è sicura da usare per tutti i tessuti lavabili, bianchi e colorati, ad eccezione della seta, della lana e di tutto ciò che è rifinito con la pelle.

Macchie spray per capelli su capi lavabili a secco

Se il capo è etichettato solo come lavaggio a secco, la soluzione migliore è dirigersi all'aspirapolvere e indicare la macchia. Ciò è particolarmente importante se la macchia è su una pelliccia naturale perché le formule della maggior parte delle marche contengono alcol che può asciugare le pelli e gli oli che possono penetrare nella pelliccia e alla fine diventare rancidi.

Rimuovere le macchie di spray per capelli da moquette e tappezzeria

Se i tappeti del tuo bagno o area di vestizione sono lavabili in lavatrice, segui gli stessi passaggi consigliati per i vestiti lavabili per rimuovere le macchie di spray per capelli. Tuttavia, se usi ripetutamente spray per capelli in un'area con un tappeto da parete a parete, finirai con macchie che devono essere rimosse dalle fibre del tappeto.

Se il tappeto è appiccicoso o rigido, mescolare una soluzione di 1/2 tazza di alcol isopropilico (frizionamento) con 1/2 tazza di acqua fredda. Spugna la soluzione alcolica sulla zona interessata e lasciala agire per almeno dieci minuti. Asciugare l'umidità con salviette di carta.

Lasciare che l'area si asciughi all'aria, lontano dal calore diretto o dalla luce del sole. Ripetere i passaggi se necessario e quindi aspirare per sollevare le fibre del tappeto.

Se ci sono macchie di colorante su moquette di colore chiaro, mescolare un cucchiaio di acqua ossigenata con tre cucchiai di acqua tiepida. Tamponare la soluzione sulle macchie di colorante e asciugare con un panno asciutto quando la tintura viene trasferita. Lasciare asciugare all'aria e ripetere se necessario.

Le stesse soluzioni detergenti e le stesse tecniche consigliate per i tappeti possono essere utilizzate per rimuovere le macchie di spray per capelli dalla maggior parte dei tessuti per arredamento. Se il tessuto è di seta o vintage, consultare un professionista.

Per ulteriori suggerimenti sulla rimozione delle macchie: Smacchiatura dalla A alla Z.

Raccomandato
I riscaldatori elettrici del battiscopa sono spesso il modo più semplice ed efficace per aggiungere il riscaldamento a un'aggiunta di una stanza o quando si converte uno spazio non riscaldato, come una soffitta o un seminterrato, nello spazio abitativo. Idealmente, è sempre meglio estendere la canalizzazione esistente dal tuo forno centrale / sistema di condizionamento, ma a volte non è possibile solo instradare la canalizzazione. I
Quando si tratta di scegliere i tuoi voti nuziali, nessuno dice che devi usare la sceneggiatura tradizionale. Alcune coppie scelgono di scrivere i propri voti per rendere la loro cerimonia un po 'più personale. Se sei interessato a scrivere i tuoi voti personali, perché non dare un suggerimento da alcuni dei matrimoni televisivi più popolari mai apparsi sullo schermo? D
Gli orti possono chiudersi per l'inverno in climi freddi, ma ciò non significa che non possiamo ancora godere delle verdure che coltiviamo. Molte verdure manterranno per mesi in celle frigorifere se è possibile fornire le giuste condizioni. Scegli bene le verdure, tienile d'occhio per tutto l'inverno e non esitare a usarle.
Poiché sempre più proprietari terrieri hanno creato siti web per mostrare le loro proprietà, molti di loro stanno offrendo agli inquilini la possibilità di pagare l'affitto tramite carta di credito. Dando agli inquilini più opzioni per pagare l'affitto, i proprietari terrieri aumentano le loro probabilità di essere pagati in tempo. Inol
Brick è un materiale caldo, resistente e con poca manutenzione che ha una personalità distinta che può dare alla tua cucina un sapore unico. Offre molte delle stesse caratteristiche della pietra naturale, essendo una superficie dura e resistente che dura a lungo e non è facile da danneggiare. Allo stesso tempo, i pavimenti in mattoni presentano anche una serie di problemi in cucina e potrebbero non essere adatti a tutte le applicazioni. Pr
Sia che tu sia un nuovo genitore con un piccolo posto o un vecchio professionista in uno squeeze per fare spazio al tuo ultimo pacchetto di gioia, un grande vivaio privato potrebbe essere fuori questione. Stai condividendo una stanza con il bambino? Crea uno spazio bello e funzionale per tre utilizzando questi cinque semplici consigli