Come rimuovere le macchie di ciliegio da vestiti, moquette e tappezzeria

La ciliegia è uno dei sapori preferiti d'America. Forse viene dalla leggenda di George Washington e dal suo ciliegio che ogni bambino impara a scuola. Le ciliegie fresche possono essere dolci o crostate e aromi artificiali di ciliegia rossa brillante si trovano in tutto. Ecco come goderti il ​​sapore e sbarazzarti di tutte le tracce delle macchie.

Come rimuovere le macchie di ciliegio da vestiti e biancheria lavabili

Se la macchia proviene da ciliegie fresche, sollevare qualsiasi materiale solido lontano dalla superficie del tessuto con un coltello opaco o bordo della carta di credito. Non strofinare perché ciò premerà la macchia più in profondità nelle fibre. Se la macchia è liquida, come il succo di ciliegia o Kool-Aid, asciugare con un semplice panno bianco o un tovagliolo di carta.

Appena possibile, tenga la macchia della ciliegia sotto un rubinetto corrente di acqua fredda. Lavare dal rovescio del tessuto per forzare la macchia fuori dalle fibre. Quindi lavare l'indumento o la tovaglia con un detergente pesante (Tide e Persil sono considerati pesanti con abbastanza enzimi per rompere le macchie) e l'acqua più calda raccomandata sull'etichetta di cura dell'articolo.

Se la macchia di ciliegia si è asciugata, utilizzare uno smacchiatore come Zout, Shout o Spray 'n Wash per pre-trattare la macchia. Lavorare lo smacchiatore nella macchia con una spazzola a setole morbide e lasciare che rimanga sulla macchia per almeno quindici minuti prima del lavaggio. Se non si dispone di uno smacchiatore, utilizzare un po 'del detergente liquido pesante per il pretrattamento. Non usare mai sapone naturale in un bar o scaglie di sapone perché le ciliegie sono una macchia di tannino e il sapone le rende più difficili da rimuovere. Quindi, lavare l'articolo macchiato con l'acqua più calda consigliata per il tessuto.

Le macchie di ciliegie che contengono coloranti rossi artificiali (ciliegie al maraschino, ripieno di torta in scatola, bevande analcoliche alla ciliegia) dovranno probabilmente essere trattate con candeggina per rimuovere il colore persistente. La candeggina al cloro può essere utilizzata su indumenti bianchi in fibra naturale (cotone e lino) e biancheria da tavola.

Per tessuti sintetici bianchi o vestiti colorati, utilizzare invece una candeggina a base di ossigeno. Mescolare una soluzione di acqua tiepida e candeggina a base di ossigeno (OxiClean, Clorox 2, Country Save Bleach o Purex 2 Color Safe Bleach sono marchi) seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergere completamente gli elementi macchiati e lasciarli immergere per almeno quattro ore o durante la notte. Quindi lavare come al solito.

Dopo il lavaggio, controllare sempre i vestiti per assicurarsi che non rimangano macchie prima di lanciare l'asciugatrice. Il calore elevato dell'essiccatore può fissare in modo permanente le macchie. Se rimane una macchia, ripetere i passaggi di rimozione delle macchie.

Come rimuovere le macchie di ciliegio da soli vestiti puliti a secco

Se la macchia di ciliegio si trova su un indumento etichettato solo a secco, rimuovere i solidi e asciugare l'area con un panno bianco per rimuovere il più possibile la macchia. Quindi, appena possibile, dirigetevi verso la vostra tintoria e segnalate la macchia al detergente professionale.

Se si decide di utilizzare un kit di pulizia a secco, assicurarsi di trattare prima la macchia con lo smacchiatore fornito prima di mettere l'indumento nel sacchetto di pulizia del kit.

Come rimuovere le macchie di ciliegio dai tappeti e dalla tappezzeria

Utilizzare un coltello opaco o il bordo di un cucchiaio per sollevare eventuali pezzi di ciliegio solido dal tappeto. Non strofinare perché questo spingerà la macchia più in profondità nelle fibre. Quindi, usa un tovagliolo di carta bianca o un vecchio panno bianco per asciugare il più possibile l'umidità. Cerca di lavorare dal bordo esterno della macchia verso il centro per evitare che la macchia si diffonda e si ingrandisca.

Mescolare una soluzione di un cucchiaino di detersivo per piatti con due tazze di acqua tiepida. Immergere un panno bianco, una spugna o un tovagliolo di carta nella soluzione e asciugare la macchia di bacche. Continuate a spostarvi in ​​una zona pulita del tessuto mentre la macchia viene trasferita fuori dal tappeto. Quando non viene trasferita più macchia, immergere un panno bianco pulito in acqua naturale e "risciacquare" tamponando nuovamente la macchia. È importante sciacquare il detersivo dal tappeto perché può effettivamente attrarre il terreno.

Lasciare che l'area si asciughi all'aria lontano dal calore diretto. Se rimane qualche macchia, vai ai passaggi successivi. In caso contrario, aspirare per sollevare le fibre.

Per macchie resistenti con aggiunta di colorante rosso, miscelare una soluzione di candeggina a base di ossigeno in acqua fredda seguendo le indicazioni sulla confezione. Immergere una spugna pulita nella soluzione o utilizzare un contagocce per applicare al punto rimanente. Lavorando dal bordo esterno della macchia verso il centro, lavorare la soluzione nel tappeto. Non troppo bagnato. Lasciare che la soluzione rimanga sulla macchia per almeno 30 minuti prima di asciugare.

È inoltre possibile utilizzare il perossido di idrogeno per rimuovere la macchia se il tappeto è bianco. Lasciare cadere alcune gocce di perossido di idrogeno al 3% sull'area colorata. Lascia che funzioni per un'ora e poi asciuga. Non è necessario risciacquare perché l'esposizione alla luce trasforma il perossido di idrogeno in acqua naturale. Ripeti se necessario. Lasciare asciugare completamente il tappeto e aspirare per ripristinare la pila di tappeti.

Per rimuovere le macchie di ciliegio dalla tappezzeria, seguire gli stessi consigli di pulizia di quelli per la moquette. Prestare particolare attenzione a non saturare eccessivamente i cuscini che possono causare problemi di umidità nei cuscini.

Se il rivestimento è vintage o di seta, non tentare di pulirlo da soli. Chiama un professionista.

Per ulteriori suggerimenti sulla rimozione delle macchie: leggere Smacchiatura dalla A alla Z.

Raccomandato
Idee di decorazione portico d'inverno Alberi sterili Piante dormente Prati congelati. L'inverno può essere una stagione difficile da amare quando si appanna il fascino del marciapiede di casa tua. Fortunatamente, decorare la veranda, in particolare durante le vacanze, può compensare un cantiere triste durante i giorni più spensierati dell'anno. Q
Il termine "uccello trampoliere" descrive una vasta gamma di specie in tutte le taglie, forme e colori, ma quali caratteristiche uniche hanno gli uccelli trampolieri in comune, e perché è importante che gli uccellieri capiscano cosa sono veramente questi uccelli? Tipi di uccelli trampolieri Identificare rapidamente il tipo generale di un uccello è essenziale per una corretta identificazione e gli uccelli trampolieri possono essere facilmente distinguibili. U
Rosso o verde, caldo e speziato è ottimo per il cibo ... non tanto per la tua camicia, moquette o cuscino del divano. Impara come rimuovere facilmente le macchie di Tabasco o peperoncino. Come rimuovere le macchie di salsa calda dai vestiti lavabili La maggior parte delle formule di salsa piccante sono costituite da peperoni, spezie e aceto.
Astrophytum è un genere di quattro cactus nordamericani, tutti trovati in Messico e alcuni dei quali appaiono anche negli Stati Uniti. Conosciuti per la loro bellezza, sono molto popolari tra i cactus domestici per la loro abitudine a fiorire; i loro fiori sono di solito gialli o bianchi. Gli astrofiti crescono in corpi solitari, ma alcune specie diventeranno brevi colonnari più avanti nella vita se mantenuti correttamente.
Le piastrelle del bagno non devono essere noiose Le persone non pensano spesso al loro bagno come a uno spazio per mostrare piastrelle colorate e drammatiche. Ma considera questo: gli spazi più piccoli sono ideali per gli stili di arredamento più audaci. Un po 'di più, e rende lo spazio molto più memorabile. Sc
Gli oncidi sono le famose orchidee da interno e da fiorista per una buona ragione: i loro grandi spruzzi di fiori spesso si piegano con dozzine di fiori. Ci sono in realtà diverse centinaia di specie oncidium riconosciute, ma la denominazione non è stabile, quindi vi è un flusso considerevole in quanto gli esperti riqualificano le piante. I