Come rimuovere una vanità da bagno

  • Suggerimenti per rimuovere una vanità da bagno

    Hai una vecchia vanità dall'aspetto stanco nel tuo bagno? Bene, cambiando la vanità di un mobile da bagno può assolutamente trasformare l'aspetto del tuo bagno. Le vanità oggi sono dotate di ripiani in granito e bellissimi disegni contemporanei o tradizionali e possono essere molto convenienti. In questo tutorial, ti guiderò attraverso i passaggi necessari per rimuovere una vecchia vanità in preparazione di una nuova installazione di vanità.

    Strumenti e materiali necessari

    • Pinza a giunto scanalato
    • Chiave a mezzaluna regolabile
    • Cacciavite
    • Coltello multiuso
    • Secchio
    • Artiglio martello
    • Piccola barra di leva (potrebbe essere necessario)
  • Arresto dell'acqua al lavandino

    Il primo passo per rimuovere la vanità è quello di posizionare la valvola di intercettazione dell'acqua sul rubinetto e spegnere entrambe le linee di alimentazione dell'acqua calda e fredda che corrono verso il rubinetto. Una valvola d'intercettazione dell'acqua esisterà per ciascuna delle linee di acqua calda e fredda. Le valvole di intercettazione sono costituite da una piccola valvola e un piccolo manico e si trovano solitamente sotto il lavello nell'armadio del lavello.

    • Se la valvola è simile allo stile mostrato nella foto sopra, ruotare la maniglia in senso orario per serrarla e spegnerla. Assicurarsi che le valvole siano girate saldamente.
    • Se la tua casa non ha valvole di intercettazione locali, allora dovrai andare alla rete idrica e chiudere l'alimentazione idrica lì (vedi Come spegnere un rifornimento idrico)
    • Una volta che l'acqua è stata spenta, aprire il rubinetto rilasciando completamente la pressione e facendo defluire l'acqua.
  • Disconnetti le linee di rifornimento idrico

    Una volta che l'alimentazione idrica viene interrotta su entrambe le linee di acqua calda e fredda, il passo successivo è quello di scollegare le linee di approvvigionamento idrico.

    • Tenere a portata di mano un secchio o posizionare un secchio sotto le valvole di intercettazione per raccogliere l'eventuale acqua versata durante la rimozione della linea di alimentazione.
    • Usando una chiave a mezzaluna regolabile, ruotare il dado a risvolto sulla valvola di arresto in senso antiorario per allentare e rimuovere il dado che trattiene la linea dell'acqua alla valvola di arresto.
    • Se la valvola utilizza un raccordo a compressione per tenere la linea dell'acqua verso la valvola (come nella foto sopra) ci sarà un piccolo manicotto di compressione in rame sulla linea di galleggiamento sotto il dado di compressione. (Il dado di compressione comprime il manicotto attorno alla linea di galleggiamento per tenerlo in posizione). Sollevare l'estremità della linea dell'acqua dal corpo della valvola di intercettazione.
  • Scollegare lo scarico dei rifiuti

    Con le linee dell'acqua scollegate, il passo successivo è quello di scollegare la linea di scarico nota come trappola "P" (a causa della sua forma).

    • La linea di scarico sarà realizzata in plastica PVC come mostrato nella foto, o sarà un metallo cromato. Se di plastica PVC, i dadi delle articolazioni possono avere orecchie grandi come nella foto che possono essere allentate a mano.
    • Se la linea di scarico è in metallo cromato o è di materiale PVC che utilizza un dado a più lati, sarà necessario rimuovere il dado utilizzando una chiave o una pinza. Utilizzare le pinze a scanalatura per ruotare i dadi in senso antiorario per allentare e rimuovere.
    • Una volta rimossi tutti i dadi, il gruppo della linea di scarico della "P" può essere scollegato e rimosso dalla linea di scarico del lavello e della parete.
  • Rimuovi Wall Mirror (se applicabile)

    Includo questo passaggio in particolare nel caso in cui si abbia una situazione in cui, come in questa installazione, lo specchio poggia sulla parte superiore del controsoffitto. Se questa condizione esiste, è necessario rimuovere il mirror. Se non lo fai, allora potrebbe rompersi mentre il piano di vanità viene sollevato e rimosso nel passaggio successivo. Un "oncia di prevenzione" come si suol dire!

  • Punteggio Caulk Joints

    Ora è ora di iniziare a rimuovere la vanità!

    In questo passaggio è necessario rompere il legame tra il muro e qualsiasi giunto di calafataggio che corre lungo la parte superiore del lavabo, lo schizzi posteriore e l'armadietto. Ciò che fa è creare una linea pulita che rilascerà la parte superiore del mobile e l'armadio (se montato contro un muro) dalla parete.

    • Prendi un coltello multiuso con lama da rasoio e taglia il giunto del calafatante lungo il centro di tutte le articolazioni.
    • Cerca di stare attento a non scivolare e tagliare il muro a secco.
    • Usa pazienza, una pressione decisa e una mano ferma e prova a fare solo un taglio lungo.
  • Rimuovere la parte superiore di vanità

    Una volta che il legame tra le fughe del calafataggio e la vanità e la parte superiore sono state interrotte segnando i giunti di calafataggio, è possibile rimuovere la parte superiore del lavabo.

    • Controllare sotto la parte superiore del lavabo per assicurarsi che non ci siano fermagli fisici o altri accessori meccanici nella parte superiore del cabinet di base. Nella maggior parte dei casi, non ci saranno clip e la parte superiore si trova solo sul mobile base del lavello.
    • Afferrare con cautela la parte anteriore della vanità e sollevare. Dovresti sentire il bordo anteriore della vanità sollevare facilmente l'armadietto di base. Il rubinetto può rimanere sul posto.
    • Se non è possibile sollevare la parte superiore del lavabo e non ci sono fermagli meccanici che mantengono la parte superiore in posizione, l'installazione precedente probabilmente ha utilizzato un adesivo o un sigillante di costruzione per legare la parte superiore alla base del lavello. Usa una piccola barra di leva per separare la parte superiore dalla base e rilasciare il legame.
    • Sollevare con cura la parte superiore del lavabo dalla base del lavello cercando di ridurre al minimo la quantità di danni alla parete del muro a secco. Potrebbe essere necessario tagliare eventuali giunti caulk persistenti che sono ancora lì attaccando la parte superiore al muro.
    • Rimuovere la parte superiore del mobiletto e metterla da parte.
  • Rimuovere l'armadio della base del lavello

    Con la parte superiore del lavabo rimossa ora è possibile accedere facilmente all'interno dell'armadietto del lavello. È necessario controllare il perimetro del cabinet di base e scoprire dove è collegato al muro. Troverete viti o chiodi. Questi devono essere rimossi.

    • Rimuovere le viti che fissano il mobile base alla parete.
    • Se l'armadietto di base è fissato con chiodi, utilizzare una barra di rinforzo per ottenere sotto l'unghia e ottenere la leva necessaria per la rimozione. Puoi anche provare l'artiglio di un martello, ma potrebbe essere difficile ottenere il bordo di artiglio sotto la testa del chiodo.
    • Una volta rimossi gli elementi di fissaggio, la base del lavello viene facilmente rimossa dal muro.
  • Completa rimozione della vanità

    Con la parte superiore del lavabo e la base del lavandino rimossi avrai un'area libera per una nuova installazione di vanità. Il caulk rimanente deve essere rimosso dal muro con una lama di rasoio e qualsiasi cartongesso danneggiato riparato con un composto spugnoso. Quindi l'area è pronta per la vernice fresca e una nuova vanità!

    Per vedere come installare il tuo nuovo Vanity, leggi Come sostituire e installare un bagno Vanity.

Raccomandato
Un interruttore del forno viene chiamato più precisamente come sezionatore del forno o sezionatore del forno. E quei nomi sono piuttosto auto-esplicativi: è un interruttore che disconnette il potere dalla fornace. La maggior parte dei codici di costruzione richiede un interruttore del forno o "mezzi di disconnessione" in vista del forno stesso.
Il vaso di ricchezza feng shui è una delle più antiche riserve di feng shui e denaro. In effetti, è considerata una cura antica portata in Cina dall'India molti secoli fa; la realizzazione del vaso della ricchezza è ancora una tradizione (e un'offerta sacra) in molti templi buddisti tibetani. St
Non devi camminare lungo un corridoio di pulizia per trovare le migliori opzioni per la pulizia della tua casa. Apri la tua dispensa! Aceto, limoni, bicarbonato di sodio e altri detergenti naturali fanno un lavoro favoloso di pulizia, disinfezione, rimozione di macchie e altro ancora. Usando l'aceto per pulire L'aceto effettivamente pulisce quasi come la maggior parte dei detergenti per tutti gli usi
La palma regina viene spesso utilizzata in paesaggi in paesaggi tropicali e subtropicali come la California meridionale. Il colore sarà fornito durante tutto l'anno, specialmente quando compaiono i grappoli di frutta arancione. Nome latino Questa palma è classificata come Syagrus romanzoffiana .
Tassonomia, tipo di impianto per piante di Salvia di maggio I tassonomi delle piante hanno difficoltà a decidere il nome botanico delle piante di salvia "May Night". Tutti i seguenti nomi scientifici per l'impianto nella foto qui sembrano essere accettabili: Salvia x superba 'May Night' S.
Il mattone di argilla è stato un materiale da costruzione standard per migliaia di anni, utilizzato sia per la costruzione di muri che come superfici di pavimentazione per strade, sentieri e cortili. Anche se nell'uso moderno, ciottoli e finitrici in cemento sono un po 'più duri e resistenti rispetto ai mattoni di argilla, i mattoni classici possono ancora facilmente resistere al normale utilizzo del vialetto d'auto purché siano posizionati su una buona base e mantenuti regolarmente. C