Come ristrutturare una sedia di legno

  • Come ristrutturare una sedia di legno

    I sedili o le sedie da tavolo in legno sono uno dei pezzi di mobili usati più facili (e talvolta più economici) da raccogliere nei negozi dell'usato, nelle vendite di garage o persino sul lato della strada. Tuttavia, di solito hanno bisogno di un po 'di lavoro. Di solito non solo hanno bisogno di un nuovo strato di vernice o vernice, ma anche di alcune riparazioni di base e TLC.

    Quando cerchi una sedia da ristrutturare, cerca qualcosa che sia robusto e ben costruito. A meno che tu non ami assolutamente una certa sedia, non andare per qualcosa che costerà di più per rinnovare l'acquisto di nuovo o che richiederà più tempo e impegno di quello che sei disposto a mettere nel pezzo. Prova a cercare sedie che puoi ristrutturare (e riparare) con articoli che hai già a casa o, almeno, gli strumenti e le attrezzature per il restauro più comunemente usati che saranno utili in altri progetti.

    Questo progetto spiega come rinnovare una sedia di legno di base con alcuni graffi e ammaccature e una quantità eccessiva di colla di legno essiccata da un lavoro di riparazione andato storto. Quindi cosa serve? Solo le basi:

    • carta vetrata e levigatrice elettrica (consigliata, ma non necessaria)
    • stucco o stucco per legno
    • Primer
    • dipingere
    • un'area di lavoro ben ventilata

    Prima di iniziare, assicurarsi di pulire a fondo la sedia per rimuovere polvere, ragnatele o residui appiccicosi. Inoltre, assicurati di avere un luogo ben ventilato per lavorare, come un patio esterno o un'area di lavoro, e un vecchio foglio, un panno per la caduta, cartone o giornali per coprire l'area di terra.

  • Sand e ripara la sedia

    Prima di levigare la sedia, controlla se ci sono grumi di colla che potrebbero essere stati usati per riparare la sedia in passato.

    Se ci sono dei grumi di colla per legno, come il mio, prova a rimuovere il più possibile con la punta affilata di un coltello per stucco pulito (potresti essere in grado di usare un burro di riserva o un altro coltello da cucina se non hai uno stucco coltello a portata di mano). Potresti non essere in grado di rimuovere tutto, ma va bene. La maggior parte della colla si staccerà anche durante il processo di levigatura.

    Dopo aver rimosso la colla in eccesso, inizia a levigare la sedia con carta vetrata a grana bassa per rimuovere qualsiasi vecchia vernice o vernice. Usa una levigatrice elettrica se ne hai uno per fare il lavoro più velocemente; tuttavia, è molto probabile che sia necessario carteggiare a mano le gambe e l'eventuale supporto della sedia, poiché la levigatrice non può entrare in alcun solco o disegno scolpito nel legno.

    Se ci sono piccoli graffi o ammaccature sulla sedia, il processo di levigatura può eliminarli senza utilizzare alcun materiale di riempimento o stucco per legno. Tuttavia, se vi sono ancora graffi profondi, ammaccature o ammaccature sulla sedia dopo averla levigata, applicare una piccola quantità di mastice o stucco per legno sull'area con una spatola. Assicurati di raschiare via ogni eccesso di stucco o mastice prima di lasciarlo asciugare.

    Lasciare asciugare le aree riparate per almeno 24 ore per garantire che il mastice o il riempitivo sia completamente asciutto. Una volta asciutto, carteggiare delicatamente l'area con carta vetrata a grana alta. Assicurati che l'area sia liscia e il più uniforme possibile.

    Pulire l'intera superficie della sedia con un panno umido per rimuovere la polvere di levigatura. È inoltre possibile utilizzare un compressore d'aria / aeratore per rimuovere eventuali residui che sono riusciti a raccogliere nelle scanalature o disegni incisi nella sedia.

  • Prime la sedia

    Dopo la levigatura e la pulizia della sedia, applicare più mani sottili di primer. (L'applicazione del primer aiuta a migliorare la bacchetta e inoltre aiuta a rendere più vivace la visualizzazione della vernice.) È possibile utilizzare una versione imbottigliata e applicarla con un pennello o uno spray universale. Basta assicurarsi che la vernice sia sicura da usare su mobili in legno e interni.

    Lasciare asciugare il primer almeno un'ora o due tra una mano e l'altra. Se applicate troppe mani una sopra l'altra prima che ogni strato si asciughi, potrebbe essere necessario attendere più a lungo per far asciugare tutto il primer o essere bloccato con un pasticcio appiccicoso. Se si nota una corsa o ciuffi dopo che il primer si è asciugato, levigare delicatamente l'area con carta vetrata a grana alta e pulire.

  • Dipingi la sedia

    Quando senti che il primer è completamente asciutto, applica più mani sottili di vernice. Come il primer, aspetta un'ora o due tra una mano e l'altra di vernice. Se si riscontrano tracce o macchie di pittura tra una mano e l'altra, levigare delicatamente l'area con carta vetrata a grana alta, rimuovere la polvere e applicare un altro strato sottile sull'area.

    Lasciare asciugare completamente durante la notte, o almeno 12 ore, prima di entrare in casa.

Raccomandato
I requisiti del codice edilizio per la ringhiera del parapetto esterno, le guardie e le scale sono particolarmente rigidi perché rientrano nella categoria delle questioni critiche in materia di salute e sicurezza. I requisiti del codice per gli appassionati di bagno o per il muro a secco potrebbero essere importanti ma non costituiscono una questione di vita o di morte.
Capire i colori della cucina Feng Shui La buona energia del feng shui nella tua cucina è molto importante per il buon feng shui di tutta la tua casa. È anche molto importante per la tua salute, perché ovviamente la cucina è il luogo da cui proviene una buona nutrizione! Come crei un buon feng shui nella tua cucina? Da
Scegliere le piante per un giardino del sud Il successo del florovivaismo nel Sud significa coltivare piante che possono sopportare il caldo intenso e l'umidità. Un ottimo punto di partenza per selezionare le piante per il tuo giardino del Sud è osservare quali specie sono originarie della tua zona.
Potresti pensare che i comodini siano solo un bel mobile da avere in una camera da letto. In realtà sono cavalli da lavoro segreti! L'ultima cosa che vuoi fare mentre ti addormenti è alzarti dal letto e attraversare la stanza per spegnere la luce o prendere un bicchiere d'acqua, ma un comodino può tenere una lampada e un bicchiere nelle vicinanze. A
Come la maggior parte dei frutti tropicali, il cacao (la pianta che ci dà il cioccolato) è una novità in casa. Nel suo ambiente naturale, il cacao prospera in condizioni molto umide, ma non necessariamente molto calde, subtropicali e tropicali. Cresce in un albero relativamente piccolo (circa 20-25 piedi) con corteccia profondamente nodosa e un tronco a volte torcente. L