Come realizzare un contenitore di compost da un contenitore di plastica

Se non si dispone di molto spazio per il compostaggio o se si desidera iniziare il compostaggio su piccola scala prima di eseguire il commit su un raccoglitore di dimensioni standard, prendere in considerazione la possibilità di creare un compost da un contenitore di plastica. Questo è un progetto facile che ti darà un compost finito in un breve periodo.

Suggerimenti

  1. Fai questo progetto all'esterno. La fase di perforazione crea un bel casino.
  2. Se possibile, getta alcune manciate di foglie o giornali sminuzzati nel cestino ogni volta che aggiungi elementi molto bagnati per mantenere i livelli di umidità corretti.
  1. Per trasformare facilmente il compost, dare una scossa al bidone ogni due giorni.

Quello che ti serve

  • Scomparto di plastica, diciotto galloni o più grande
  • Punte da trapano e affilate
  • Scarti di cucina, rifiuti di cantiere o giornali sminuzzati per riempire il cestino
  • Rete metallica, se stai praticando fori di grandi dimensioni

Cosa fare:

  1. Ottenere un recipiente di plastica : i contenitori di plastica sono disponibili praticamente ovunque, e molti di noi ne hanno almeno uno nel nostro scantinato o garage. Più grande è il contenitore, meglio è. Il cestino che decidi di utilizzare per il compostaggio non dovrebbe essere inferiore a 18 galloni. Il bidone deve avere un coperchio. Se riesci a ottenere un secondo coperchio, sarebbe perfetto per prendere il liquido che fuoriesce dal bidone. Altrimenti, questo liquido pieno di nutrienti verrà semplicemente sprecato.

  2. Preparare il contenitore: è necessario che l'aria circoli attorno al compost per aiutare a decomporsi più rapidamente. Per gestirlo in un contenitore di plastica, dovrai praticare dei fori nel cestino. Non importa quale punta del trapano usi, purché si pratichi un sacco di fori. Distanziali uno a due centimetri di distanza, su tutti i lati, sul fondo e sul coperchio. Se usi una vanga grande o una punta per il taglio del foro, potresti voler allineare l'interno del cestino con una rete metallica o un panno hardware per tenere fuori i roditori.

  1. Posiziona il tuo cestino in un punto comodo: poiché questo cestino è così piccolo, si adatta praticamente ovunque. Se sei un giardiniere senza un cantiere, un patio, un portico o un balcone funzioneranno perfettamente. Se hai molto spazio, pensa di metterlo fuori dalla porta della cucina in modo da poter compostare facilmente gli scarti della cucina, o vicino al tuo orto in modo da poter gettare le erbacce o guarnizioni in esso. Può anche andare all'interno di un garage o deposito se preferisci non guardarlo.

  1. Riempi il cestino: qualsiasi cosa tu possa gettare in un normale cumulo di compost, puoi gettare nel contenitore del contenitore: foglie, erbacce, bucce di frutta e verdura, gusci d'uovo, fondi di caffè, bustine di tè e erba tagliata funzionano tutti bene. Qualsiasi cosa tu metta nel compositore del contenitore di stoccaggio dovrebbe essere tagliata piuttosto piccola in modo che si rompa più rapidamente nel piccolo spazio. Le guarnizioni di frutta e verdura possono essere tagliate a pezzettini con un coltello o passare attraverso un frullatore o un robot da cucina per abbatterle. Tritare le foglie eseguendo un tosaerba su di esse un paio di volte. Schiacciare i gusci d'uovo finemente in modo che si rompano più velocemente.

  2. Mantieni il cestino: ogni giorno o quasi, a pensarci bene, puoi aerare il cestino dandogli una rapida scossa. Se il contenuto del raccoglitore si sta bagnando molto o se c'è un odore sgradevole proveniente dal contenitore, è necessario aggiungere alcune foglie d'autunno triturati, giornali triturati o segatura nel cestino. Questi asciugano e aiutano a ripristinare il rapporto tra verdi e marroni che rendono il compost più rapido. Se il contenuto è molto asciutto, utilizzare un flacone spray per inumidire il contenuto o aggiungere un sacco di oggetti ricchi di umidità, come frutta o verdura che sono passati al meglio.

  3. Raccogli e usa il tuo compost: il modo più semplice per raccogliere il compost finito dal tuo bidone è quello di eseguire tutto attraverso un semplice setaccio per compost, in modo che i pezzi di grandi dimensioni siano tenuti fuori dal compost finito. Tutto ciò che deve ancora essere decomposto può tornare nel cestino e il compost scuro e friabile può essere conservato in un secchio o in un cestino per un uso successivo o immediatamente utilizzato in giardino. È anche meraviglioso da usare nelle piantagioni di container. Un contenitore di plastica per contenitori può essere utilizzato tutto l'anno ed è una soluzione conveniente per quelli di noi che non hanno spazio per una pila di grandi dimensioni.

    Raccomandato
    Uno dei vantaggi di sposarsi in Alaska è che puoi avere un amico o un parente che esegue la tua cerimonia di matrimonio. Le belle posizioni sono un altro vantaggio per aver scelto di organizzare il tuo matrimonio in Alaska. Requisito ID: È richiesto un ID immagine, come una patente di guida. Se l'applicazione è inviata per posta o via fax, deve essere assistito da un notaio. R
    L'eucalipto ha una distinta fragranza simile al mentolo ed è un'erba popolare per i rimedi casalinghi. Nel giardino, è più spesso usato come ornamentale e fa una splendida pianta da interno. Molti artigiani amano incorporare anche le foglie essiccate nelle loro creazioni. Potresti essere più familiare con l'eucalipto come pianta preferita del koala australiano, che è dove l'albero è più abbondante. Oli e
    Come progettare una funzione di stagno e acqua Uno degli elementi più potenti che puoi aggiungere al tuo paesaggio è una caratteristica dell'acqua. Gli stagni con cascate portano un'esperienza multisensoriale nel tuo spazio esterno creando riflessi, movimento e suono. Sono una soluzione ideale per le proprietà più piccole che non hanno spazio per una piscina. L&
    Se il tuo tavolo da patio non sembra il migliore, forse ha bisogno di essere rifinito, riparato o sostituito: puoi sempre contare su una tovaglia per coprire i suoi difetti. Una tovaglia accuratamente selezionata può aggiungere colore e vivacità a uno spazio da pranzo all'aperto, completando cuscini e cuscini nelle vicinanze, fiori, alberi e arbusti in fiore o una piscina o uno stagno.
    Eccoli, la sporca dozzina. Le 12 domande più frequenti sulla lavanderia. Oh, certo, ho la domanda strana occasionale su come rimuovere il sangue di canguro da una maglietta o come tingere un abito da sposa rosa caldo. Ma la maggior parte delle domande rientra in un elenco più comune di problemi quotidiani di lavanderia: 1.
    Il tuo bagno è uno dei dispositivi più comunemente utilizzati nella vostra casa. Il che significa che una comoda intasata può portare a una famiglia frustrata e una pulizia molto spiacevole. Comprendere il motivo per cui il backup del tuo gabinetto ti aiuterà a prevenire il blocco futuro e manterrai il tuo stantuffo nel luogo in cui si trova: lontano dalla toilette. Ti