10 alimenti che dovresti evitare di portare al lavoro

Se hai mai lavorato da vicino in qualsiasi ambiente d'ufficio, che si tratti di un cubicolo o di uno spazio aperto, potresti aver provato i fastidiosi odori e rumori di seconda mano del pranzo o dello spuntino di qualcuno. Può essere piuttosto opprimente e distrarre quando il cibo di qualcuno puzza o produce suoni.

Anche se non hai avuto l'esperienza delle fastidiose abitudini alimentari di qualcuno, assicurati di non diventare quella persona che ha tutti gli occhi che ruotano gli occhi ogni volta che raggiungi il tuo pranzo a sacco.

Non vuoi rischiare il tuo rapporto commerciale con qualcuno rispetto alle scelte sbagliate. Se hai dei dubbi su un alimento specifico, lasciatelo a casa e opta per qualcosa di cui sei sicuro non offendere gli altri.

Cucina per l'ufficio

È meglio mangiare in una sala per le pause designata, nella cucina dell'ufficio o nella caffetteria, se disponibile. Se hai bisogno di conservare qualcosa nel frigorifero dell'ufficio, assicurati di etichettarlo con il tuo nome e la data in cui lo hai portato. Non lasciarlo lì per settimane ... o persino giorni. Se finisci di uscire fuori a pranzo inaspettatamente, porta il tuo cibo a casa alla fine della giornata.

Mangiare alla tua scrivania

Potresti essere sbattuta con così tanto lavoro che non pensi di poter lasciare la tua scrivania abbastanza a lungo da mangiare. Se ciò accade, assicurati che tutto ciò che ti stuzzica sia la cosa meno offensiva che riesci a trovare. Fare diversamente potrebbe causare un problema ai tuoi colleghi e farli camminare a largo nella tua zona.

Lo spazio personale si applica a qualcosa di più che librarsi sotto il gomito di qualcuno. Coinvolge anche odori e suoni.

Cosa non mangiare alla tua scrivania

Che tu sia la persona che tiene una scorta di snack alla tua scrivania o che non riesci a staccarti per pranzo, devi essere consapevole di ciò che è o non è accettabile mangiare mentre lavori.

Sì, ti limita, ma è meglio che creare un ambiente ostile o meno che confortevole.

Ecco alcuni cibi che non dovresti mangiare in ufficio:

  1. Pesce: non importa quanto sia delizioso il salmone, l'odore è sufficiente per far imbavagliare persino gli amanti del pesce. Che si tratti degli odori che emanano dal microonde o del pesce freddo della cena di ieri sera, non aspettarti che i tuoi officemati tollerino i forti odori di pesce.
  2. Broccoli cotti - Sì, i broccoli fanno bene a te; nessuno sta discutendo quel punto. Contiene antiossidanti e altri meravigliosi elementi che possono mantenerti sano per lungo tempo. Tuttavia, i broccoli cucinati lascia un fetore che può far arricciare le labbra dei tuoi colleghi con disgusto.
  3. Cavolo: hai mai camminato in una casa in cui i cavoli stavano cucinando? Se è così, non hai bisogno di una spiegazione. Anche se è delizioso con carne in scatola, puzza, quindi non portarlo in ufficio.
  4. Alimenti fermentati: crauti e kimchi forniscono molti probiotici, mantenendo il sistema in funzione. Tuttavia, qualsiasi cosa fermentata emette un odore che porterà la persona nel prossimo cubicolo a correre al riparo.
  5. Le uova sode ti danno un sacco di proteine ​​... e un sacco di puzza che rimane a lungo dopo che scompare. Mangia le tue uova a colazione e porta qualcos'altro a lavorare che non lascia un odore.
  1. Fast food: i tuoi hamburger preferiti hanno un buon sapore mentre li stai mangiando, ma l'odore che rimane ... beh, è ​​tutta un'altra storia. Sia che tu faccia cadere i tuoi involucri per hamburger nel cestino accanto alla tua scrivania o li porti nel grande cestino della cucina dell'ufficio, il fast food puzzerà per giorni all'ufficio.
  2. Cipolle e aglio: non importa come ti piacciono i tuoi piatti, lascia cipolle e aglio da tutto ciò che hai intenzione di mangiare in ufficio. Non solo renderà il tuo ufficio cattivo odore, il tuo respiro non sarà adatto per un incontro pomeridiano.
  3. Formaggio puzzolente: quando porti un panino o un'insalata al lavoro e vuoi del formaggio, scegli cheddar o provolone per evitare di annusare l'ufficio. Lasciare il limburger e altri formaggi puzzolenti a casa.
  4. Spezie maleodoranti - Il tuo cibo preferito potrebbe essere qualsiasi cosa condito con curry o peperoncino in polvere, ma questi sono gli alimenti che bruciano le narici dei tuoi colleghi. Persino le persone che amano il gusto del cibo speziato non amano particolarmente doverlo annusare tutto il pomeriggio in ufficio.
  1. Burro di arachidi - Qualcuno nel tuo ufficio potrebbe avere una forte allergia alle arachidi, e persino un accenno di esso può mandarle in stato di shock o farle smettere di respirare. Prima di portare i prodotti a base di arachidi, assicurati di non causare problemi di salute.

Quando gli altri mangiano gli alimenti che distraggono

Non tutti sono premurosi come te quando si tratta delle loro abitudini da pranzo in ufficio. Se qualcuno mangia qualcosa che ti offende o ti distrae, faglielo sapere nel modo più gentile e educato possibile.

Ecco alcune cose che puoi dire:

  • "Mi è sempre piaciuto mangiare carne in scatola e cavoli nel giorno di San Patrizio, ma preferisco mangiarlo in un ristorante perché l'odore può essere opprimente."
  • "Di certo è caldo oggi, ma ho bisogno di aprire la finestra per far sentire l'odore di alcuni alimenti". Se le finestre degli uffici non si aprono, trova un ventilatore da tavolo e accendilo.
  • "Normalmente mi piacciono le cipolle e il limburger sui miei panini, ma non voglio disturbare gli altri con forti odori di cibo."

Alcune persone prenderanno il suggerimento, ma altri dovranno essere raccontati in modo più diretto. Se ciò non funziona, potrebbe essere necessario portare il problema al proprio supervisore o alle risorse umane.

Raccomandato
introduzione Spesso è necessario tappare temporaneamente un tubo dell'acqua durante la ristrutturazione di una cucina o di un bagno. Quando si sostituiscono gli armadi si può scoprire che i tubi passano attraverso la parte posteriore o inferiore di un armadio. Se hai bisogno di rimuovere il cabinet, hai due opzioni: puoi tagliare i pezzi del cabinet in modo da poterlo allontanare dai tubi, oppure puoi tagliare i tubi in modo da poter rimuovere il cabinet mentre i tubi scivolano attraverso i fori esistenti.
Una vacanza a Cape Cod è all'insegna del divertimento e del relax. I colori di Cape Cod riflettono l'aria, il mare e la riva e contribuiscono all'atmosfera rilassata. Se non puoi vivere in spiaggia a tempo pieno, puoi portare a casa i colori del tuo luogo di vacanza preferito, per trasformare la tua casa in un rifugio rilassante.
Conosciute come piante di ghisa (e piante da ballo), Aspidistra si sono guadagnate la loro reputazione come piante da appartamento quasi indistruttibili. Sono abbastanza poco impegnativi e sopravvivono grazie a negligenza che ucciderebbe facilmente una pianta minore. Cresceranno praticamente al buio
I giardinieri dei fiori sanno che il suolo, i fertilizzanti e l'acqua sono elementi importanti di un florido giardino fiorito. L'uso corretto del pacciame aiuta tutti e tre questi elementi del giardino a lavorare più duramente per te. Perché usare il pacciame? Il pacciame aiuta a mantenere freschi il terreno e le radici, il che è particolarmente importante per le giovani piante che lottano per stabilirsi nella stagione calda. P
Ciao, Giallo I giardini di luna bianca sono stati a lungo la rabbia per i nottambuli e gli osservatori di falene, ma non c'è niente come una raffica di gocce di limone, oro e canarino per dare ai giardinieri un motivo per alzarsi dal letto al mattino. Sia che preferiate il cremoso giallo sorbetto sorbetto, i radiosi petali colorati dal sole che ti fanno socchiudere gli occhi, o i profondi fiori d'oro che riflettono il cielo al tramonto, ci sono molte scelte floreali per compiacere chi ama il lato giallo della ruota dei colori.
Diagnosi del problema La Phalaenopsis e altre orchidee rispondono rapidamente a qualsiasi cosa che non va nel loro ambiente. Le macchie nere sono uno dei segni problematici. Il primo passo nel trattamento delle macchie scure sulle foglie delle tue orchidee è la diagnosi del problema. Alcuni phalaenopsis hanno foglie naturalmente screziate, quindi potrebbe essere una colorazione naturale.