10 errori di giardinaggio più grandi

Come tutto il giardinaggio, la coltivazione di grandi verdure richiede esperienza. Non è particolarmente difficile, ma le piante possono essere imprevedibili e non collaborative. Ecco dieci degli errori più comuni e alcuni consigli acquisiti su come evitarli.

  • Piantare troppo presto

    Siamo tutti impazienti di iniziare il giardino. È molto allettante mettere le mani sul terreno e iniziare i semi mesi prima della data del gelo. Tuttavia i piccoli semi diventano rapidamente piantine allampanate e affamate. Hanno bisogno di molto più spazio nella tua casa e diventano stressati se devono rimanere in casa in vaso, con luce limitata.

    Anche se inizi il tuo giardino acquistando piantine, devi resistere all'impulso di metterle a terra non appena le porti a casa. Può essere vero che troverai la più grande selezione di varietà se acquisti in anticipo, ma hai un piano per indurirle e proteggerle se è previsto un gelo tardivo. Altrimenti, tornerai al vivaio comprando altre piante.

  • Scegliere una brutta posizione

    È un piacere lavorare in un orto nei giorni freschi di primavera o autunno, ma se il tuo giardino non è a portata di mano, alla fine non lo visiterai ogni giorno. Ci vuole solo un giorno o due perché una zucchina cresca fino alle dimensioni di un birillo o di un coniglio per sfondare il recinto e finire i piselli.

    Altre due considerazioni sono situate da una fonte d'acqua e in un punto che riceve almeno 6 ore di sole al giorno. Le verdure che non ricevono abbastanza luce solare si batteranno per tutta la stagione, daranno meno frutti e svilupperanno zuccheri meno saporiti rispetto alle verdure ben posizionate. E credimi, non ti divertirai a trascinare un tubo da 100 piedi ogni volta che una pianta ha bisogno di irrigazione e le scatole dell'acqua non sono molto meglio.

  • Skimping on Soil

    Devi coltivare un vero amore per la terra per essere un giardiniere di successo. Non può essere un ripensamento. Partire con terreno povero significa che dovrai lottare contro di esso per tutta la stagione. Il buon terreno ospita tutti i tipi di creature benefiche che aiutano a trasformare il suolo in un deposito di sostanze nutritive accessibili, inibendo allo stesso tempo l'insorgere di problemi.

    Evita che tutta questa bontà si sciolga terminando la stagione con un concime verde, da coltivare nella stagione successiva o uno spesso strato di foglie sminuzzate o di foglie. Le foglie marciscono lentamente nel terreno, aggiungendo ricchezza e attirando organismi e lombrichi ancora più utili per mantenere il funzionamento di questo sistema sano. Una volta che hai maneggiato e inalato la terra del terreno fertile, potresti persino venire a divertirti modificandolo ogni stagione.

  • Non raccolta

    Sembra contro-intuitivo, ma molti giardinieri sono riluttanti a raccogliere quando le cose sono pronte. Si preoccupano del fatto che non ci saranno altri in arrivo o che non vogliono ferire la pianta o, a volte, vogliono solo avere l'aspetto di un giardino abbondante. Ma non raccogliere quando un vegetale è pronto per essere raccolto causerà effettivamente un rallentamento del giardino. Una pianta non imposterà più cetrioli o peperoni se i suoi rami sono già pieni di essi. Le erbe, come il basilico e il coriandolo, beneficiano di frequenti raccolte. Tagliare le cime delle piante li incoraggia a espandersi e ad allargarsi. Goditi le verdure mentre sono al massimo.

  • Piantare troppo

    Tutti i giardinieri tendono a piantare più di quanto possano mangiare, figuriamoci se tendono, ma i nuovi orticoltori non si rendono conto di quanto lavoro possa essere. Le verdure non aspettano finché non hai il tempo di prenderti cura di loro. Maturano e marciscono o si trasformano in seme. Meglio iniziare in piccolo che sprecare sia gli sforzi che le verdure.

    Ci sono due modi fondamentali per esagerare: uno spazio troppo grande o troppa varietà. Uno spazio troppo grande è l'errore più comune. Per chi è nuovo di zecca nel giardinaggio, un giardino di 10 x 10 piedi è un buon modo per iniziare. Puoi sempre allargarlo. Sentirsi sopraffatti o incatenati al tuo giardino è la ragione numero uno per cui tanti nuovi giardini vegetariani non ci tengono.

    Troppa varietà può anche sopraffarti, mentre cerchi di rendere felici tutte le piante. Meglio iniziare con una manciata di piante che ti piace molto mangiare o che non puoi acquistare fresco localmente. Impara come farli crescere bene e poi espandi il tuo repertorio.

  • Ignora Spaziatura

    Questo è un problema strettamente correlato con l'inizio troppo grande. Piccole piantine opportunamente distanziate possono lasciare sterile il giardino. Perché lasciare 3 piedi tra le piante di pomodoro quando puoi spremerle a circa un piede? Perché cresceranno e riempiranno rapidamente e strettamente le piante distanziate non ottengono il sole e la circolazione di aria di cui hanno bisogno. Ciò porta a malattie e rendimenti più bassi, per non parlare delle difficoltà nella raccolta.

    Le verdure che raccoglierete come piante intere per tutta la stagione, come le carote o le barbabietole di lattuga, possono essere unite un po 'più strettamente insieme e assottigliate durante la raccolta. Ma pomodori, mais, peperoni e simili hanno bisogno di spazio per espandersi. Usa lo spazio extra all'inizio della stagione per piantare un raccolto in rapida crescita, come spinaci o lattuga. Sarà passato prima che le piante di lunga stagione abbiano bisogno dello spazio.

  • Non vacillante tempi di raccolta

    La tua famiglia può mangiare lattuga tutte le sere, ma piantare una lattuga di 10 piedi non ti manterrà nelle insalate per tutta la stagione. Devi fare una pianificazione strategica per scaglionare i tuoi tempi di raccolta. Ci sono diversi modi per farlo, tra cui la successione di piantare e piantare varietà che maturano in tempi diversi. Sarai felice di aver trovato il tempo di sistemare le cose.

  • Mettere fuori manutenzione

    Diserbo, alimentazione e irrigazione devono essere eseguiti a intervalli regolari, in particolare l'irrigazione. Le piante non amano la competizione per l'acqua e le sostanze nutritive e permettendo alle erbe infestanti di riempire le piante e ridurre i loro raccolti.

    Senza acqua e cibo regolari, le piante si stresseranno e si spegneranno. Entrano in modalità di autoconservazione e si rifiutano di mettere frutti o semplicemente di piantare le sementi per assicurare la propagazione della loro specie. Se pensi che prendersi cura di un animale domestico richieda molto tempo, scoprirai che le piante vegetali sono vere dive.

  • Non scherma

    Piantare verdure è come suonare la campana della cena. Gli erbivori, come i cervi, i conigli e le marmotte, ti ripuliscono durante la notte. Non posso esagerare la necessità di una recinzione robusta. Che tipo di recinzione dipende da quali problemi animali hai?

    I cervi possono saltare e richiedere sia un recinto alto, recinzioni elettriche o uno dei recinti angolati o doppi intelligenti che li rendono insicuri nel saltare dentro e rimanere intrappolati. Ci sono molte buone fonti per la creazione di una recinzione di cervo online.

    Gli animali scavatori, come le marmotte, i conigli e gli scoiattoli, hanno bisogno sia di una recinzione fuori terra che di un'altezza di almeno 3 - 4 piedi e di un metro di recinzione interrata. Inclina entrambi i recinti verso l'esterno dal giardino, per scoraggiarli ancora di più. Ancora una volta, ci sono molte fonti online che descrivono in dettaglio i migliori metodi per costruire la scherma per sventare gli animali.

  • Ignorando piccoli problemi

    Non tutti i problemi nell'orto richiedono un assalto completo, anzi, la maggior parte no. Ma hai bisogno di monitorare le tue piante su base regolare. Se vedi foglie o macchie ingiallite, ispeziona più vicino e fai una correzione prima che l'intera fila di piante si ammali. Gli insetti amano deporre le uova sul lato inferiore delle foglie. Controlla di tanto in tanto. Scartare le uova prima che si schiudano può evitare completamente il problema.

    Ma non essere così cauto da spruzzarti al primo segno di guai o essere tentato di uccidere tutti gli insetti. Ci sono insetti benefici che sono i tuoi partner nel giardino. Uccidono i parassiti o mantengono le piante impollinate. E sii sempre sicuro di ciò che stai spruzzando prima di spruzzare qualsiasi cosa. Utilizzare l'antiparassitario appropriato, iniziare prima con l'opzione meno tossica e seguire le istruzioni riportate sull'etichetta. Più non è meglio. Più potrebbe uccidere le tue piante.

Raccomandato
Quando organizzi una festa, è brutto dare un'occhiata al cibo o alle bevande. È doloroso vedere un ospite trascinare il proprio piatto o bicchiere senza avere la possibilità di secondi. Quando si tratta di alcol, soda e cocktail, pianificare la giusta quantità di bevande da acquistare per la festa è una combinazione di scienza e arte, proprio come stimare le quantità di cibo che dovrai servire ai tuoi ospiti. In u
La vista di uno scarafaggio che corre lungo il pavimento della cucina invierà la maggior parte dei proprietari di casa direttamente al telefono per chiamare un disinfestatore. Il fatto che alcune specie possano volare aggiunge solo repulsione. La verità è che tra le 4.500 specie di scarafaggi nel mondo, solo circa 60 trovano la loro strada nelle case e la maggior parte di queste non vuole essere a casa tua più di quanto tu le voglia lì. Qui
Il giardinaggio può essere uno dei passatempi preferiti dagli Stati Uniti, ma non senza i suoi lati negativi. Riesci a immaginare di investire decine di ore e centinaia di dollari per ridipingere la tua camera da letto, per poi crollare in cenere dopo un anno? Ecco come ci si sente ad iniziare un nuovo giardino che scompare dopo una stagione.
I tetti in metallo hanno molti vantaggi, tra cui la lunga durata e la quasi impermeabilità ai danni causati dalla grandine e dal vento. Sono anche non infiammabili: una virtù sempre più importante nelle aree in cui gli incendi boschivi sono un pericolo. I tetti di metallo possono ridurre notevolmente la probabilità che una casa accenda il fuoco dalle braci che cadono. C&
Gli zaini sono passati dalla necessità di un escursionista a una dichiarazione di moda e necessità per quasi tutti, dai bambini in età prescolare agli adulti. Che tu porti con sé attrezzature da campeggio, vestiti o libri, alla fine lo zaino avrà bisogno di essere pulito. Impara come lavare e disinfettare uno zaino per mantenerlo pulito e profumato e quindi durerà il più a lungo possibile. Quest
Nessun armadio? Nessun problema! Quando vivi in ​​un piccolo spazio, la creatività è un must. Hai bisogno di aiuto per fare spazio al bambino? Se hai poco spazio nell'armadio o non ne hai affatto, queste intelligenti soluzioni per l'armadio fai da te offrono un lavoro perfetto! Bookhaelf Rehaul Hai bisogno di un nuovo armadio con un piccolo budget? Salt